Riassunti Brevi: Uncanny X-men 101

UXM 101: Rivisitazione di un post precedente. Ho comprato questo fumetto nei primi anni ’80, ero un grande fan di Phoenix. Il suo debutto è indimenticabile, un momento classico dei fumetti. Ma avviene anche piuttosto rapidamente e poi la storia si sposta in un nuovo luogo.
Phoenix pilota la navetta Starcore attraverso la tempesta solare e si schianta all’aeroporto Kennedy, affondando nella Jamaica Bay. Gli X-Men ne escono tutti vivi, ma Jean non si trova da nessuna parte. Poi, mentre ogni speranza è persa, l’acqua si agita e ribolle e Fenice erutta. Il classico pannello: “Ascoltatemi, X-Men, non sono più la donna che conoscevate, sono il fuoco e la vita incarnati – ora e per sempre – sono Fenice”.
La donna si accascia tra le braccia di Scott e i due si mettono in salvo. Il Professor X li protegge telepaticamente dagli astanti: la dottoressa Corbeau sarà l’unica sopravvissuta.
La portano in ospedale, ma la situazione è incerta, mentre Scott e gli altri si preoccupano per la loro compagna. Ma si riprenderà…..
A questo punto, X annuncia improvvisamente che gli X-Men hanno bisogno di una vacanza mentre lui e Scott si occupano di Jean. La lettera dall’Irlanda è arrivata: Banshee ha ereditato il castello di famiglia, un posto fantastico da visitare!
Così partono per Cassidy Keep.
Ma il custode del posto è ricattato da Black Tom Cassidy, la cui famiglia è tenuta in ostaggio. Conduce gli X-Men nel castello e si preparano per la cena. Tempesta si fa una doccia nuda sotto la pioggia prima di mettersi in ghingheri. Nightcrawler gioca con il suo induttore di immagini per assumere varie sembianze di celebrità degli anni Trenta.
Mentre si riuniscono tutti insieme, una botola li fa cadere all’improvviso nei sotterranei del castello, dove Black Tom è lì ad accoglierli insieme a suo fratello Juggernaut. Questo sotterraneo sarà la loro tomba. Storm, claustrofobico, dà di matto.

Avatar photo
Senpai Il Bestia

Manolo Macchetta legge fumetti da sempre, ma è solo con l'arrivo di Akira e della Granata Press che entra nel buco nero da cui ancora non è uscito. Senpai il bestia è il suo pet-project, dove posta il punto di vista di un GenX sui manga, Manhwa e LitRPG

Il suo blog ufficiale è https://manolo.macchetta.com

Articoli: 71

Lascia una risposta